E’ morto Nicolò D’Amico, presidente dell’INAF

Cagliari. Nicolò “Nichi” D’Amico, presidente dell’Inaf (Istituto nazionale di Astrofisica), si è spento oggi, 15 settembre 2020 a Cagliari, all’età di 67 anni.

Viveva da tempo in Sardegna, a Soleminis

Ne dà notizia lo stesso ufficio stampa dell’Inaf.

Come riporta askanews, era Presidente dell’Istituto Nazionale di Astrofisica dal 16 ottobre 2015, designato dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, Nichi D’Amico era stato riconfermato per un secondo quadriennio il 30 dicembre 2019. Professore ordinario di astrofisica all’Università di Cagliari, è stato anche direttore dell’INAF Osservatorio Astronomico di Cagliari e del progetto SRT (Sardinia Radio Telescope).

Laureato in Fisica nell’università di Palermo nel 1977, D’Amico ha insegnato Astrofisica nell’Università di Cagliari. Da presidente dell’Inaf, si è impegnato a rafforzare le relazioni istituzionali sia in campo internazionale che nazionale, anche col mondo industriale, posizionando l’ente di ricerca nelle principali iniziative astronomiche internazionali proiettate verso il futuro.

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: