Éntula a Cagliari con Roberto Cotroneo

0 0
Read Time:1 Minute, 54 Second

Martedì 28 giugno a Cagliari, alle ore 18:30, presso il Radio X Social Club – EXMA in via S. Lucifero 71, Roberto Cotroneo presenterà in Éntula “Chet” in dialogo con il conduttore di programmi radio jazz Stefano Fratta. All’evento, inserito anche nel ciclo di serate del Radio X Social Club “MARTEDÌ IN JAZZ & JAM”, seguirà l’esibizione del “Matteo Sedda Quartet – Chet Atmosphere”. Per partecipare è
richiesta la prenotazione al numero del Radio X Social Club +393891310628.
L’evento è organizzato in collaborazione con la casa editrice Neri Pozza, Radio X
Social Club e la libreria Mieleamaro.
Il libro “Chet”
Sospeso sul magico confine tra realtà e immaginazione narrativa, questo romanzo
rivisita la storia di un mito del jazz, i suoi successi, l’antagonismo di sempre con
Miles Davis, la sua fragilità umana. Ma è anche l’appassionato diario di un’anima,
alla scoperta di quel miracolo che fa nascere, una fra milioni, una canzone
immortale. Un romanzo che ameranno tutti gli appassionati di un artista che ha
lasciato un segno profondo nella storia del jazz.
Fu una vita senza regole, quella di Chet Baker: il genio bellissimo e maledetto del
jazz, l’uomo capace tanto di distruggere il proprio corpo con la schiavitù dall’eroina,
quanto di far salire fino al cielo le note della sua tromba. E fu una vita tragica quella
di Chet, conclusa il 13 maggio del 1988 con un volo da una finestra del Prins
Hendrik Hotel di Amsterdam. Quasi vent’anni dopo, una mattina del 2006, il
protagonista di questo romanzo riceve una telefonata che riapre il mistero su uno
dei miti più controversi del Novecento: Chet non è morto, ma vive, come un eremita,
nel cuore del Salento. E qualcuno giura di aver sentito la sua tromba suonare
ancora.
Sulle note di My Funny Valentine, il brano che più di tutti ossessionò Baker,
comincia un viaggio che spinge il protagonista a cercare di scoprire se quell’uomo,
con il viso segnato da un reticolo di rughe profonde ma la forza e lo spirito di un
ragazzo, è davvero Chet. Ad affiancarlo in questa ricerca, le donne che in gioventù
conobbero il lato più imprevedibile e ribelle di quel “James Dean del jazz” e che oggi
vegliano sul suo segreto. E sarà proprio grazie a Nathalie, americana trapiantata a
Parigi, che potrà svelarsi il mistero di un artista straordinario.

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: