Estate 2019, Global Blue: +41% per il Tax Free Shopping

Il Tax Free Shopping, nella estate appena trascorsa l’ha fatta da padrone. I dati del periodo giugno-agosto 2019 di Global Blue, società leader del mercato, sottolineano infatti, che in tutte le principali regioni italiane, scelte dai turisti internazionali come meta per le loro vacanze estive, è stato registrato un aumento sia degli acquisti sia del loro valore medio.

In particolare, per il mercato del Tax Free Shopping in Sardegna, i mesi estivi sono stati estremamente positivi: +41% delle vendite e +7% del valore dello scontrino medio, attestatosi a 1.279 euro.

Rispetto alle altre Regioni considerate, dove la categoria merceologica ‘Orologi e Gioielli’ è cresciuta in percentuale di più, in Sardegna continua a essere la voce ‘Abbigliamento e Fashion’ ad ottenere le migliori performance: +41% rispetto al trimestre estivo dello scorso anno e il 79% del mercato.

Nell’isola, tra Arzachena, Cagliari, Olbia, Sassari, restano i turisti russi la prima nazionalità per numero di acquisti, seguiti dai cinesi – che in questo trimestre hanno fatto registrare una spesa media di 2.780 euro – e dagli americani, che hanno portato, grazie a un +10%, il valore medio dei loro acquisti a 1.668 euro.

Secondo i dati Global Blue inoltre, da seguire con interesse il trend dei Globe Shopper provenienti dal Kazakhstan: attualmente hanno un peso del 3% sul totale del mercato sardo ma, in questi tre mesi, il valore medio dei loro acquisti è giunto a 2.578 euro.

Alberto Porcu Zanda

 

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: