Fattura elettronica obbligo dal 1° luglio 2022 anche per i forfettari, ma non per tutti

0 0
Read Time:1 Minute, 37 Second

Fattura elettronica per i forfettari è questa la novità, ma non una sorpresa, contenuta nel Decreto PNRR. A partire dal 1° luglio 2022, viene quindi confermata la decorrenza dei nuovi obblighi, lasciando disattese le speranze di poter affrontare la questione a partire dal 2023.
A fare da spartiacque tra soggetti obbligati e soggetti ancora esonerati sarà l’ammontare dei ricavi o compensi percepiti nell’anno precedente (ovvero, nel 2021): l’obbligo di e-fattura scatterà a partire dal mese di luglio 2022 solo se tale ammontare dei ricavi o compensi conseguiti nel 2021 risulta superare una determinata soglia, che viene stabilita in euro 25.000.

Occorrerà prestare molta attenzione nella verifica di tale soglia per coloro che avessero iniziato l’attività nel 2021. Infatti, l’ammontare dei ricavi o compensi percepiti nell’anno precedente dovrà essere verificato tenendo in considerazione il ragguaglio ad anno.

Ad esempio, un forfettario che avesse iniziato l’attività nel mese di agosto 2021, conseguendo ricavi per 20mila euro, si troverà già attratto nell’obbligo di fatturazione elettronica a partire da luglio 2022, poiché, considerato il ragguaglio ad anno, la soglia dei 25mila euro viene comunque superata.

Un’altra novità che emerge riguarda tutti coloro che restano sottosoglia e di conseguenza possono ora tirare un sospiro di sollievo. Per adesso, ma non avrà lunga vita.

Infatti, l’obbligo di fatturazione elettronica viene introdotto in via veramente diffusa, ovvero proprio per tutti, senza previsione di alcun tipo di ulteriore esclusione, a partire dal 1° gennaio 2024.

Per rendere meno traumatico l’introduzione del nuovo obbligo
per il terzo trimestre del periodo d’imposta 2022, le sanzioni di cui all’articolo 6, comma 2, del decreto legislativo 18 dicembre 1997, n. 471, non saranno applicate ai soggetti ai quali l’obbligo di fatturazione elettronica è esteso a decorrere dal 1° luglio 2022, a condizione che la fattura elettronica venga emessa entro il mese successivo a quello di effettuazione dell’operazione.

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: