Filming Italy Sardegna Festival 2019 alla Forte Arena – ingresso libero per il 13, 15 e 16 giugno

La 2a edizione del “Filming Italy Sardegna Festival”, sotto la direzione di Tiziana Rocca, ha aperto i battenti nel magnifico scenario della Forte Arena ieri; proseguirà fino al 16 Giugno 2019 e l’ingresso sarà libero fino ad esaurimento posti.

Un evento, aperto alla Sardegna intera, in occasione di tre proiezioni: la kermesse ha preso avvio ieri Giovedì 13 Giugno alle 20:30 con la visione dell’anteprima italiana di Domino, girato in parte in Sardegna, diretto da Brian De Palma e con protagonisti Nicolaj Coster-Waldau e Carice Van Houten, star di Game of Thrones. La serata ha visto numerose premiazioni con la partecipazione di stelle di primo livello del piccolo e del grande schermo: da Eva Longoria, protagonista della celeberrima serie televisiva Desperate Housewives, grazie alla quale ha ricevuto la prestigiosa candidatura ai Golden Globe come miglior attrice in una serie commedia o musicale, a Enrico Brignano, attore e regista italiano e Lola Ponce, cantante e attrice argentina vincitrice del Festival di Sanremo nel 2008.

Sabato 15 Giugno alle 21:30, sarà la volta della proiezione di Aladdin di Guy Ritchie, film del 2019. Remake di uno dei più famosi capolavori del mondo Disney, imperdibile per chi ama le avventure di Aladdin e del Genio, interpretato dal grande Will Smith. La serata vedrà anche la partecipazione Patricia Arquette, vincitrice dell’Oscar come miglior attrice non protagonista per il film Boyhood, Isabella Ferrari e Paola Cortellesi, due delle più grandi stelle del cinema italiano.

Domenica 16 Giugno verrà programmato The Poison Rose di Francesco Cinquemani e George Gallo, un thriller dalle sfumature noir con un cast d’eccezione che comprende tra gli altri John Travolta, Morgan Freeman e Alice Pagani.

Come nelle precedenti serate, anticipano il film una serie di premiazioni che coinvolgono personalità di spicco del mondo del cinema e della televisione come William Baldwin e Claudia Gerini.

L’ingresso alla Forte Arena sarà – come anticipato – gratuito fino ad esaurimento dei posti. (Per informazioni, prenotazioni e ritiro dei biglietti omaggio, già disponibili, sarà necessario rivolgersi al Box Office Sardegna, in Viale Regina Margherita a Cagliari – telefono 070657428 o contattare il Box Office Point al Forte Village – telefono 0709218787, email box.office@fortevillage.com).

Il palinsesto del festival è composto da circa 30 titoli in calendario con incluse anche 4 opere scelte da Variety: l’obiettivo di questa seconda edizione è quello di offrire ai giovani non solo pellicole in anteprima ma anche documentari, cortometraggi e serie tv con l’intento di avvicinare sempre più le nuove generazioni al grande schermo.

L’apertura del Festival è avvenuta con il lancio italiano di Domino di Brian De Palma; per le anteprime dedicate alle serie tv è stato selezionato un episodio della serie Caccia al ladro, l’inedita serie tv in 10 episodi, prodotta su scala mondiale da Viacom International Media Networks Southern and Western Europe, Middle East and Africa e Viacom International Studios Latin America.

Filo conduttore della kermesse di quest’anno, è un’attenzione particolare allo sviluppo sostenibile, per contrastare lo sfruttamento incondizionato delle risorse ambientali, con un Festival in chiave ecologica e a impatto zero, inclusi i Premi realizzati dal Maestro Gerardo Sacco con materiali eco-sostenibili.

Tanti i personaggi presenti in Sardegna durante l’edizione 2019: Francesca Archibugi, Paola Cortellesi, Claudia Gerini, Riccardo Milani, Catrinel Marlon, madrina delle cerimonia di chiusura, Enrico Brignano, Martina Colombari, Carlo Cracco, Isabella Ferrari, Cosima Coppola e Marco Giallini. Ed ancora Eva Longoria che ha inaugurato la manifestazione il 13 giugno con Annabelle Belmondo, che sarà la madrina della cerimonia di apertura, Lola Ponce, Jesse Williams, famoso nel ruolo di Dr. Jackson Avery in Grey’s Anatomy, Claire Forlani, Patricia Arquette, Marta Milans e William Baldwin.

Il Filming Italy Sardegna Festival gode del patrocinio della Regione Autonoma della Sardegna; del Comune di Cagliari, del Consorzio Costa Smeralda e dell’Ambasciata degli Stati Uniti in Italia.

Partner Istituzionali sono: ANICA, Luce Cinecittà, Direzione Generale per il Cinema del MiBAC, Università degli Studi di Cagliari, Ass. La Parola che non muore.

Alberto Porcu Zanda

 

 

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *