Flavio Briatore lancia sottoscrizione per Bitti

Briatore: “Voglio ripristinare il panificio, mettere i fondi a disposizione perché possa riprendere a produrre pane al più presto, me ne occuperò io personalmente

Flavio Briatore, patron del Billionaire, dopo le polemiche sull’apertura delle discoteche ad agosto, torna a parlare di Sardegna. Questa volta lo fa per uno scopo benefico attraverso un video postato su Instagram in cui fa un appello per aiutare Bitti, il paese del Nuorese devastato dall’alluvione del 28 novembre. L’imprenditore vanta antiche frequentazioni nel borgo: anni fa con i pastori aveva cercato di mettere in piedi una campagna di marketing per la vendita del pecorino sardo.

Esordisce così: “Voglio dare un saluto e un abbraccio affettuoso a Bitti in Sardegna e a tutti i suoi abitanti. Voi sapete che lì è successa tragedia, una inondazione ha annullato il paese, ci sono stati tre morti e il paese è in una difficoltà incredibile. Oggi c’è un mio collaboratore sul posto per vedere quali sono le necessità per ricominciare una vita normale. Mi dicono che manca tutto e in questo momento bisogna fare qualcosa”.

Continua: “Voglio ripristinare il panificio, mettere i fondi a disposizione perché possa riprendere a produrre pane al più presto, me ne occuperò io personalmente. Ma anche voi dovete dare una mano: la gente ha bisogno adesso non tra sei mesi.” Per questo Briatore ho deciso di aprire un conto: che si chiamerà “Billionaire Bitti emergenza” e sarà gestito, annuncia l’imprenditore, “da sei persone di Bitti, che conosco , sono tutti ragazzi eccezionali. Cercherò di coinvolgere tutti i nostri clienti di Dubai, Montecarlo, Londra ma anche italiani. Dovete cliccare sul mio account Instagram e lì troverete tutte le informazioni. Mi raccomando – conclude – siamo generosi”.

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: