Fonni. Omicidio il giorno della festa di San Giovanni

Fonni è un paese sotto shock.  La vittima dell’omicidio, si chiamava Salvatore Nolis, aveva 48 anni, era un operaio forestale, è stato raggiunto da alcuni colpi di fucile alla testa mentre faceva rientro in paese dall’ovile a bordo di un fuoristrada.  Il corpo senza vita è stato trovato nella strada che collega Fonni alla zona del Govossai, dal cognato, che lo spettava in chiesa  che quando non lo ha visto arrivare è andato a cercarlo. L’omicidio è avvenuto presumibilmente intorno alle 10,30 , dopo aver lavorato nella sua azienda, stava a rientrando in paese per festeggiare San Giovanni, la festa patronale del paese di cui era priore. Difficile indicare un movente dell’omicidio. Gli inquirenti indagano per individuare eventuali testimoni che possano aiutare a dare un nome all’assassino. Sul posto i Carabinieri della locale Stazione, il capitano Alessio Falzone e il colonnello Saverio Ceglie, del Comando provinciale di Nuoro, il sostituto procuratore Tommaso Giovannetti e il medico legale Vindice Mingioni. A Fonni sono stati naturalmente annullati i festeggiamenti.

Foto: Ansa

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *