Forse il freddo la causa della morte del 37enne di Ussana

Solo l’autopsia potrà chiarire le cause della morte del 37enne trovato privo di vita questa mattina all’interno del deposito della Polizia municipale, in viale Monastir a Cagliari.

Il cadavere è stato trasferito al Policlinico Universitario di Monserrato dove domani sarà eseguito l’esame autoptico. Sul corpo non sono stati trovati segni di violenza. Tra le probabili cause anche un malore forse provocato dall’alcol o dall’uso di qualche sostanza o farmaci. Da quanto si è appreso il 37enne sarebbe entrato nel deposito barcollando, raggiungendo una zona isolata e buia dove si è accasciato a terra. Con molta probabilità il malore è stato accentuato anche dal freddo della notte. Alle 9.30 i vigili urbani hanno scoperto il cadavere e dato l’allarme.

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: