Genoa – Cagliari 3-1. Borriello illude i sardi che dimenticano di essere in serie A

0 0
Read Time:55 Second

Partita incredibile a Marassi: il Cagliari difende a spada tratta lo 0-0, pesca il vantaggio a inizio ripresa con una splendida incornata dell’ex Marco Borriello su assist di Sau, poi sfiora il raddoppio con Giannetti, che centra in pieno il palo in azione di rimessa.

Ma tutto questo serve a scuotere il Grifone, che nel giro di 3 minuti ribalta il match: prima una deviazione beffa Storari su botta da fuori di Ntcham, quindi Laxalt si inventa uno slalom in area che manda in delirio il pubblico genoano, poi Rigoni chiude definitivamente i giochi all’87’. Un Cagliari sfortunato che non si è ancora reso conto che nella massima serie è tutto più difficile e che oltre alla sfortuna ci sono dei calciatori di eccellenti qualità capaci di ribaltare all’improvviso qualsiasi risultato. C’è sicuramente ancora molto da lavorare per amalgamare un gruppo di qualità che potrà regalare ai tifosi grandi soddisfazioni. Una curiosità Borriello ha vestito la maglia di 11 squadre diverse in serie A e ha segnato con tutte e 11. Domenica il posticipo con la Roma al Sant’Elia

Giorgio Leciscagliari-calcio

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: