Germania, bruciata l'auto della leader di estrema destra

0 0
Read Time:46 Second

Un segnale preoccupante macchia la vigilia del voto di Berlino. Incendiata l’auto di Frauke Petry, leader del partito anti immigrati Alternativa per la Germania (AfD) L’auto è stata bruciata da ignoti a Lipsia, nell’est della Germania. “Riteniamo che si tratti di incendio doloso – ha riferito la portavoce della polizia, aggiungendo che il fatto è avvenuto venerdì e non è stato rivendicato.

3414495649“Un incendio doloso è stato appiccato ieri alla mia macchina. È a questo punto che siamo arrivati…”, ha scritto su Twitter Frauke Petry. E non è la prima volta. L’anno scorso a Berlino ignoti avevano dato fuoco alla macchina della vice leader dell’AfD, Beatrix von Storch.

Elezioni a Berlino

Il voto a Berlino è un test elettorale importante per la cancelliera Merkel, dopo la batosta rimediata in Meclemburgo-Pomerania. Al voto 2,5 milioni di elettori, chiamati a scegliere il nuovo sindaco, i 149 membri del “parlamento” cittadino e i consigli municipali.

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: