Giornata Mondiale contro il Tumore al Pancreas, il 17 novembre visite gratuite al SS. Trinità

0 0
Read Time:2 Minute, 9 Second

In occasione della Giornata Mondiale per la lotta contro il Tumore al Pancreas, il 17 novembre, saranno eseguite visite gratuite con ecografia addominale presso l’Unità Operativa di Chirurgia Generale dell’Ospedale SS. Trinità della ASL di Cagliari.

Si potrà prenotare la visita nella giornata di lunedì 14 novembre dalle ore 8 alle ore 18 chiamando al numero 0706095109.

Le visite sono destinate a soggetti aventi 3 consanguinei di primo, secondo o terzo grado affetti da cancro del pancreas, sulla stessa linea (materna o paterna), soggetti aventi due consanguinei affetti sulla stessa linea con almeno uno dei due di primo grado (genitore o fratello), soggetti, entro i 74 anni di età, con mutazione nota; Soggetto con Sindrome di Peutz-Jeghers, soggetti con Sindrome di Lynch, soggetti con diagnosi nota di pancreatite ereditaria

L’Ospedale Santissima Trinità è sede di un Team Multidisciplinare che da anni si dedica alla diagnosi e cura del Tumore pancreatico in collaborazione con altri ospedali cittadini e del sud Sardegna.

Il 17 novembre, sempre in occasione del “World Pancreatic Cancer Day”, monumenti e luoghi di importante interesse pubblico e privato di molte città del mondo, verranno illuminati di viola. A Cagliari verranno illuminati il Bastione di S. Remy e la facciata dell’Ospedale SS. Trinità, che aderisce alla campagna promossa dalla Associazione “Nastro Viola”.

Ogni anno in Italia oltre 13.000 persone vengono colpite dal tumore al pancreas che, da recenti studi, sembra numericamente destinato a crescere. Circa il 70% dei tumori del pancreas si sviluppa nella testa dell’organo e viene diagnosticato quando la situazione è già molto grave.

Purtroppo il tumore del pancreas in fase precoce non dà segni particolari, e anche quando sono presenti sintomi si tratta di disturbi piuttosto vaghi, che possono essere interpretati in modo errato sia dai pazienti sia dai medici. Il tumore al pancreas ad oggi non ha una prognosi buona; questa scarsa percentuale di sopravvivenza è dovuta in gran parte al fatto che nelle fasi iniziali non si manifesta con sintomi eclatanti, cosa che porta alla già avvenuta disseminazione metastatica al momento della diagnosi.

Per sensibilizzare la popolazione sull’importanza della prevenzione e della diagnosi precoce, presso le unità operative coinvolte e con la collaborazione dei medici dell’UO di Radiologia ed Endoscopia digestiva del PO SS. Trinità, verranno eseguite accurate visite mediche con esecuzione anche di ecografia addominale.

Entro l’anno l’Ospedale Santissima Trinità, al fine di ottimizzare il percorso diagnostico terapeutico, per tale patologia istituirà un Ambulatorio dedicato al quale i pazienti potranno accedere direttamente tramite prenotazione CUP con impegnativa del medico curante.

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

About Post Author

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: