Giro d’Italia 2019: vince Ackermann in volata

Pascal Ackermann vince in volata la quinta tappa del Giro d’Italia 2019, 40 chilometri da Frascati a Terracina.Tappa che si apre con una notizia che era nell’aria da ieri, Tom Dumoulin si ritira dopo poche pedalate dal via di una frazione segnata dalla pioggia, al punto da costringere la giuria a neutralizzare la gara negli ultimi 9,7 km. Le squadre dei velocisti hanno così il tempo di organizzare al meglio il secondo passaggio, quello decisivo, sul traguardo di Terracina, tagliato per primo da Pascal Ackermann, della Bora-Hansgrohe, al bis dopo il successo di Fucecchio. Ackermann ha battuto in volata su un lungo rettilineo il colombiano Fernando Gaviria e il francese Arnaud Demare. Per il velocista tedesco è la seconda vittoria di tappa al Giro, grazie alla quale mantiene la maglia ciclamino da leader della classifica a punti. Lo sloveno Primoz Roglic rimane invece in maglia rosa.

CLASSIFICA GENERALE – MAGLIA ROSA

1 SLO ROGLIC Primoz TEAM JUMBO – VISMA 19h 35’ 04” 0’ 00”
2 GBR YATES Simon Philip MITCHELTON – SCOTT 19h 35’ 39” 0’ 35”
3 ITA NIBALI Vincenzo BAHRAIN – MERIDA 19h 35’ 43” 0’ 39”
4 COL LOPEZ MORENO Miguel Angel ASTANA PRO TEAM 19h 35’ 48” 0’ 44”
5 ITA ULISSI Diego UAE TEAM EMIRATES 19h 35’ 48” 0’ 44”
6 POL MAJKA Rafal BORA – HANSGROHE 19h 35’ 53” 0’ 49”
7 NED MOLLEMA Bauke TREK – SEGAFREDO 19h 35’ 59” 0’ 55”
8 ITA CARUSO Damiano BAHRAIN – MERIDA 19h 36’ 00” 0’ 56”
9 LUX JUNGELS Bob DECEUNINCK – QUICK-STEP 19h 36’ 06” 01’ 02”
10 ITA FORMOLO Davide BORA – HANSGROHE 19h 36’ 10” 01’ 06”

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *