Il centrodestra in piazza contro il governo

Roma. Centrodestra unito contro il governo giallorosso. Piazza San Giovanni a Roma è stracolma per ascoltare   i tre leader Silvio Berlusconi,  Giorgia Meloni e infine Matteo Salvini. Tra le tante bandiere tricolori sventolano anche quelle dei partiti. E dalla folla si ergono cori che chiedono “elezioni”.  Agli estremi del palco i gazebo di FI e Lega per la raccolta delle firme contro la sindaca di Roma, Virginia Raggi. La manifestazione prende il via con le parole Matteo Salvini che prende la parola per aprire l’evento, salutando la piazza gremita di persone (al momento 50mila secondo fonti di polizia), che definisce “bellissima”. Poi, tra gli applausi della folla, assicura: “Questa non è la piazza di Matteo, Giorgia, Silvio, ma di tutti voi. Qui c’è l’Italia vera”. Rivolge infine un pensiero ai due poliziotti morti a Trieste, Matteo Demenego e Pierluigi Rotta. “Per loro il silenzio e l’affetto della piazza”, chiede il segretario della Lega.

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: