Il New York Times non riesce a digerire e sputa veleno: “In Italia governo schifoso”

0 0
Read Time:1 Minute, 17 Second

Governo – Ancora un attacco dalla stampa estera a M5s e Lega: “Sono un branco di miserabili sollevati dalla marea antiliberale”

Questa volta uno degli editorialisti del quotidiano statunitense di fatto va oltre la normale critica e dialettica che può riguardare il dibattito politico. Si passa direttamente agli insulti. Si può pensare bene o male di questo governo gialloverde che ha preso il via qualche giorno fa, ma di certo gli elettori vanno rispettati e soprattutto va rispettato un Paese democratico qual è fino a prova contraria l’Italia. Ma Roger Cohen bolla il nostro esecutivo come “terribile, schifoso”.

Parole che pesano ci viene da pensare che qualcuno gli possa aver pestato i piedi e sta imprecando. Poi aggiunge: “Lega e Movimento Cinque Stelle mettono insieme bigottismo e incompetenza a un livello inusitato. Sono un branco di miserabili sollevati dalla marea antiliberale”.

Evidentemente, oltre ai calli pestati, qualcosa gli è andato storto nel gargarozzo e sputa veleno. Proprio non riescono a mandarla giù.. Insomma nel quadro internazionale non c’è ancora tregua. Dopo l’ondata di insulti arrivati dalla Germania adesso arrivano anche quelli dagli Stati Uniti. Infine Cohen esprime un giudizio forte anche sul modo di fare politca di M5s e Lega: l’uso dei social. “Non vedo niente nella Lega o nel Movimento 5 stelle diffuso via Internet che non mi disgusti”. Abbiamo capito che per mister Cohen non c’è medicina. Ma di certo nessuno in Italia si sogna di definire “schifoso” un governo di un Paese sovrano. Ma da altre parti l’arroganza e la cialtroneria è di casa


print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

About Post Author

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: