Il Papa rifiuta l’incontro con il segretario di stato Usa Mike Pompeo

0 0
Read Time:1 Minute, 17 Second

Decisamente una situazione senza precedenti, quasi al limite del vero strappo diplomatico: il segretario di stato statunitense Mike Pompeo, in visita ufficiale in Italia, che ha avuto un colloquio ieri con il presidente dl consiglio Giuseppe Conte e con il capo della Farnesina Luigi di Maio, questa mattina si è incontrato con il suo omologo dello stato vaticano, cardinale Pietro Parolin, ma si è visto rifiutare udienza dal Pontefice.

Dietro la mancata udienza papale c’è lo scontro tra l’amministrazione Trump e la Santa Sede che è in atto da settimane sulla Cina.

Mike Pompeo, in particolare, ha rivolto al Vaticano un attacco frontale, sia su twitter che sulla rivista cattolica First Things: oggetto delle critiche, l’accordo provvisorio raggiunto tra Vaticano e Cina per le nomine dei vescovi, in scadenza entro ottobre, che il segretario di stato statunitense sta cercando di bloccare.

Sull’incontro negato da Bergoglio, il Vaticano si è trincerato spiegando che il Pontefice “non incontra personalmente leader politici mentre sono in campagna elettorale”; affermazione ribadita ieri dal numero 2 della Santa Sede, cardinale Parolin, a margine del convegno sulla libertà religiosa organizzato dall’ambasciata Usa presso la Santa Sede.

Il Segretario per i rapporti con gli Stati, monsignor Paul Gallagher, nello stigmatizzare che il convegno in questione, altro non è che un ingerenza nelle questioni proprie del Vaticano, con l’amministrazione Trump che tenta di strumentalizzare Bergoglio in questa ultima fase di campagna elettorale, ha dichiarato: “Questa è una delle ragioni per cui il Papa non incontrerà il Segretario Pompeo”.

Alberto Porcu Zanda

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

About Post Author

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: