Dopo i tanti successi avuti nelle numerose presentazioni già effettuate, Il profumo rosa degli asfodeli approda ad Oristano. L’antologia poetica,  scritta a sei mani dalle poetesse Maria Giuliana Campanelli, Giuseppina Carta, Marella Giovannelli, Monica Orrù, Lilli Sanna e Fulvia Tolu, il 25 gennaio prossimo sarà presentata nell’auditorium del Museo Diocesano di Oristano.

L’evento avrà inizio alle ore 18 e a presentarlo, sarà Maria Cristina Manca, mentre Bachisiu Bandinu, che ha anche scritto la prefazione dell’antologia, dialogherà con le autrici. Anche ad Oristano, la flautista Maria Pia Lixi, con le sue musiche armoniosamente vicine ai versi delle poetesse, darà un tocco di charme in più alla presentazione della silloge.

“Si avvicina a passo veloce la data della presentazione dell’antologia Il profumo rosa degli asfodeli, ad Oristano – sottolinea la promotrice dell’evento, Maria Giuliana Campanelli – Siamo sei autrici sarde Marella Giovannelli, Giuseppina Carta, Monica Orrù, Lilli Sanna, Fulvia Tolu e la sottoscritta, provenienti da diverse parti della nostra splendida Isola, che credono ancora, testardamente, al potere catartico della poesia, alla sublimazione delle parole nel veicolare emozioni capaci di elevare ed elevarsi al disopra delle miserie umane. Ma non si può volare con una sola ala, per questo ci aspettiamo un pubblico numeroso, anche perchè i proventi della vendita dei libri, sarà devoluto in beneficenza per le attività assistenziali del Soroptimist di Oristano, che ha anche patrocinato la manifestazione”.

L’antologia poetica, è un’autentica sorpresa per chi la legge, scritta con la massima schiettezza, fatta con magistrale eleganza e con piacevoli espressioni, che entusiasmano e rendono vivace e spumeggiante ogni pagina.

Gian Piero Pinna

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: