Il Museo Archeologico Nazionale di Cagliari, dopo lo straordinario successo dei mesi scorsi, nei prossimi sabato 15 e 22 febbraio 2020 dalle ore 17:30 alle 18:30, ripropone nella Sala Didattica l’iniziativa dal titolo ‘Il sabato dell’Archeologia Virtuale’.

Sarà un viaggio virtuale nei luoghi più suggestivi della Sardegna attraverso un nuovo linguaggio ‘accessibile’ con l’uso delle nuove tecnologie.

Il tour virtuale porterà il pubblico nei più importanti siti archeologici della Sardegna tra i quali, in particolare, la necropoli di Pranu Mutteddu – Goni, la città di Tharros, la tomba dei giganti di Sa Domu ‘e s’Orku – Siddi e le ricostruzioni virtuali della Nora romana.

I visitatori attraverso gli speciali visori VR che verranno forniti, si troveranno a poter visitare i siti proposti, viaggiando virtualmente attraverso la guida e le indicazioni fornite dal personale specializzato del Museo.

Il tour è compreso nel biglietto di ingresso del Museo e avrà la durata di 15 minuti circa a partire dalle 17.30 fino alle 18.30. I posti per partecipare al tour archeologico virtuale guidato sono limitati e per garantire la fruizione dei visori sarà necessario prenotare all’indirizzo mail: pm-sar.prenotmuseoarcheo.ca@beniculturali.it.

Alberto Porcu Zanda

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: