Inseguimento ed arresto di un 29enne che rubava in un furgone

Ieri notte nell’ambito dei consueti controlli di sicurezza nel territorio, i poliziotti di una Volante hanno notato in Via Malta a Cagliari, due giovani intenti ad armeggiare su due furgoni parcheggiati.

I due uomini stavano riponendo dell’attrezzatura all’interno dei loro zaini. Notati gli Agenti, con l’intento di eludere il controllo si sono dati a precipitosa fuga nelle strade vicine.

I Poliziotti hanno iniziato un inseguimento che si è è concluso nella Via Mameli con l’0arresto di uno dei due; l’altro è riuscito a sfuggire al controllo.

Il giovane straniero di nazionalità ucraina, nel tentativo di sottrarsi ha ingaggiato una violenta colluttazione con un agente, ma è stato comunque bloccato è messo in sicurezza all’interno dell’autovettura di servizio.

Gli accertamenti compiuti dai poliziotti delle Volanti hanno permesso di accertare che i due giovani  stranieri avevano asportato dell’attrezzatura elettronica per un valore complessivo di circa 400Euro.

Tutta l’attrezzatura è stata restituita ai legittimi proprietari in sede di denuncia. Il giovane ucraino è stato tratto in arresto per il reato di tentato furto aggravato in concorso. Continuano le indagine per identificare anche il secondo uomo.

APZ

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: