Inter Cagliari 4-1, sardi fuori dalla Coppa

L’Inter batte il Cagliari 4-1 a San Siro e si qualifica ai quarti di Coppa Italia, dove troverà la vincente di Fiorentina-Atalanta. I nerazzurri passano in vantaggio al 1′ con Lukaku, approfittando di una dormita della difesa rossoblù, raddoppiano al 22′ con Borja Valero e la sigillano al 48′ con una rete del belga. Nel finale la squadra di Maran accorcia le distanze con Oliva, ma a 10′ dalla fine Ranocchia la chiude definitivamente.

Il Cagliari non ci crede e va a Milano senza nessuna velleità, Maran sceglie il turnover (fuori Joao Pedro, Rog e Simeone) e insacca la quinta sconfitta consecutiva tra campionato e coppa, frutto questa volta di un atteggiamento fin troppo remissivo. L’Inter fa poca fatica a fare la gara e con molta facilità raffredda le ambizioni degli uomini di Maran se mai di ambizioni di andare avanti in coppa ne hanno mai avute.

Ora la testa al campionato sperando di interrompere, sin da subito la serie negativa che dura ormai da troppo tempo

IL TABELLINO

Inter (3-5-2): Handanovic, Godin, Ranocchia, Skriniar, Lazaro, Barella, Brozovic  (70′ Sensi), Borja Valero, Di Marco (78′ Biraghi), Sanchez (69′ Esposito), Lukaku.
Allenatore: Conte
Cagliari (4-3-2-1): Olsen, Faragò, Pisacane, Walukiewicz, Lykogiannis, Nandez (80′ Birsa), Oliva, Ionita (80′ Joao Pedro), Nainggolan, Castro (46′ Rog ) Cerri.
Allenatore: Maran
Arbitro: Chiffi
Marcatori: 1′ e 49′ Lukaku (I), 22′ Borja Valero (I), 73′ Oliva (C), 81′ Ranocchia (I)
Ammoniti: 46′ Lykogiannis (C), 65′ Godin (I), 93′ Sensi (I)
Espulsi: –

Giorgio Lecis

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: