Interni, Cassese (m5s): solidarietà a Forze dell’Ordine. Gravi eccessi di violenza di alcuni non oscurino le ragioni della protesta

0 0
Read Time:1 Minute, 26 Second

“Dopo oltre un anno di chiusure e grandi difficoltà per numerose categorie fortemente penalizzate dalle misure di contenimento del Covid, è comprensibile che le persone siano angosciate e ritengano necessario manifestare la propria esasperazione, anche muovendo in una delle piazze più importanti del Paese. Ma quanto accaduto oggi a Roma va ben oltre ogni legittima protesta. Tra tanti onesti operatori, tra cui ristoratori, ambulanti e commercianti, purtroppo come spesso capita in queste circostanze, si sono infiltrati alcuni personaggi con lo scopo di strumentalizzare la sofferenza dei partecipanti e aizzare i presenti contro le forze dell’ordine, fomentando la rabbia per farsi largo ed entrare nell’Aula della Camera, imitando per certi versi quanto accaduto a Washington qualche tempo fa. Tutto ciò è inaccettabile.” E’ quanto dichiara il deputato Gianpaolo Cassese (M5S) da Montecitorio.
“Ci sono stati eccessi di violenza molto gravi che hanno provocato feriti tra le forze dell’ordine. In alcuni casi, solo i caschi indossati dai poliziotti hanno evitato il peggio. Ed è per questo che la mia solidarietà oggi va prima a questi uomini in divisa che, nonostante tutto, sono riusciti a calmare gli animi con il dialogo e con piccole azioni di alleggerimento, evitando conseguenze ben più gravi ” aggiunge il parlamentare. 
“Quanto accaduto non può oscurare le ragioni di chi oggi ha voluto lanciare un messaggio forte alle istituzioni. Da domani, al Governo e al Parlamento si continui a lavorare per cercare di dare risposte più concrete e tempestive nei confronti di chi vede la propria attività a rischio o magari l’ha già persa, indebitandosi. Anche con un nuovo scostamento di bilancio se necessario. Abbiamo il dovere di garantire a tutti la possibilità di tornare a lavorare” conclude Cassese.

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: