La Procura farà chiarezza sulle cause della morte della piccola Sofia

0 0
Read Time:1 Minute, 6 Second

Per la tragedia accaduta ieri al centro commerciale Metro di Elmas, il pm Andrea Massidda vuole vederci chiaro e accertare quale sia stato il motivo della caduta della merce dallo scaffale. La Procura ha quindi aperto un’inchiesta per stabilire le cause della morte della piccola Sofia che avrebbe compiuto due anni a dicembre. Il pm a deciso che sulla bimba non verrà effettuata l’autopsia.

Ieri pomeriggio, poco dopo le 14, era insieme ai genitori nel grande supermercato, era seduta nel passeggino, all’improvviso è stata travolta da un peso enorme, centinaia di cartoni per pizza, schiacciati e imballati, le sono finiti addosso. Tutto è successo in un attimo, la mamma e il papà erano li ma non hanno potuto far nulla. La tragedia si è consumata in un istante gettando genitori, parenti e amici in un dolore straziante, non solo perché la vittima è una bambina ma anche perché a causare questo dramma sono stati dei cartoni leggerissimi che schiacciati e imballati, hanno acquistato un peso enorme. I soccorsi sono stati immediati, in pochi minuti all’ingresso del centro è arrivata un’ambulanza ma per salvare Sofia non c’è stato niente da fare.
La Metro di Elmas resterà chiusa per alcuni giorni, il sito Internet dell’azienda è listato a lutto, bandiere a mezz’asta in tutti i punti vendita Metro italiani.

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: