L’Associazione Fotografica Dyaphrama di Oristano, propone un reportage di Andrea Filigheddu dall’Ucraina

1 0
Read Time:51 Second

Il 1° giugno, con inizio alle ore 20, nella sede dell’Associazione Fotografica Dyaphrama, in Via Della Conciliazione, 58 ad Oristano, ci sarà un incontro di strettissima attualità, con il fotoreporter Andrea Filigheddu, il quale parlerà della sua esperienza vissuta in Ucraina, quando è iniziata l’invasione dell’esercito russo.

L’ingresso sarà libero e aperto a tutti, sino ad esaurimento dei posti disponibili.

Il giovane fotoreporter, originario di Arzachena, proietterà una selezione di sue immagini e racconterà la sua incredibile esperienza nel teatro di guerra più caldo di questo periodo.

“Ho studiato allo IED di Milano e mi sono laureato nel 2020 nel corso di fotografia – spiega Filigheddu – Nell’ottobre e novembre 2020, ho coperto e documentato il conflitto in Nagorno Karabakh. Poi dall’inizio del 2022 ho seguito il conflitto in Ucraina. Le mie foto hanno coperto: Italia, Ucraina, Bielorussia, Russia, Georgia, Armenia, Nagorno Karabakh, Transnistria, Iran, India, Sri Lanka, Oman, Giappone e oltre. Inoltre – conclude il fotoreporter – sono anche collaboratore dell’agenzia italiana NurPhoto Agency e di quella americana ZUMAPress”.

photo-2022-03-07-20-15-48.jpg

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: