“L’Aula sul Mare”, a La Maddalena la 5^ edizione del corso di cultura marinesca

Nella sua 5^ edizione, la flotta dell’Aula sul Mare approda nell’arcipelago de La Maddalena. Dopo Sicilia, Lazio e Toscana, seicento studenti saliranno a bordo di navi d’altura per sei giorni nei periodi compresi tra il 25 marzo e il 6 giugno e dal 9 al 28 settembre. Il progetto, voluto dalla Oxigene Sail, verte su formazione marinaresca e integrazione giovanile e ottima è stata l’accoglienza dell’ entusiasta la comunità maddalenina da sempre legata a doppio filo al mare.

Nelle giornate a bordo, i giovani marinai testeranno la loro capacità di adattamento e integrazione con tutto l’equipaggio condividendo i pregi e difetti di tutti i compagni di avventura.Lavoro di gruppo, fatica, spazi ridotti e condivisione, saranno il pane quotidiano per questi ragazzi, studenti di oggi portatori di quella speranza di cambiamento.

Tommaso Cerulli Irelli, Presidente Oxygene Sail, è orgoglioso di questa iniziativa: Ringraziamo l’Ente Parco, che con il suo patrocinio e la disponibilità dei suoi operatori, consentirà alla flotta dell’Aula sul Mare di esplorare una delle perle del Mediterraneo e conoscerne a fondo il delicato ecosistema; le nostre sette imbarcazioni a vela d’altura saranno uno strumento a disposizione del Parco per ripulire, monitorare e studiare il mare e la sua popolazione.

Gli scioperi e le manifestazioni degli studenti in tutto il mondo ce lo stanno dicendo a gran voce: è finito il tempo delle chiacchiere e delle vacue giustificazioni, ora bisogna agire concretamente e al più presto per salvaguardare il pianeta. Noi lo faremo sia in mare che a terra, eliminando dalla nostra cambusa plastica e prodotti chimici e bandendo gli sprechi.

Valorizzeremo il territorio e la stagionalità dei suoi prodotti, useremo saponi biodegradabili e insegneremo il senso della misura al nostro equipaggio.Se questi giovani scopriranno che è possibile vivere bene anche seguendo uno stile di vita ecologico e misurato, allora avremo aiutato un po’ tutto questo nostro mondo a migliorarsi, incominciando proprio dal suo mare. È con questo spirito che partiamo alla volta di La Maddalena con l’Aula sul Mare 2019”.

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *