Lavoro, offerta e domanda si incontrano a Cagliari al Sardinian Job Day

0 0
Read Time:1 Minute, 47 Second

Nelle giornate del 24 e del 25 gennaio, è in programma la 5^edizione del Sardinian Job Day, l’evento nato e realizzato orientare chi è in cerca di occupazione. Tra seminari e workshop, oltre 100 stand espositivi di istituzioni, imprese e agenzie formative, momenti di approfondimento, ci saranno gli interventi del campione di Moto GP, Loris Capirossi, dello skipper di Luna Rossa, Max Sirena, del Cagliari Calcio e della Dinamo Sassari. Ci saranno anche, fra gli altri, l’imprenditrice Daniela Ducato, lo chef Luigi Pomata, il docente della Georgetown University, Jeff Reid.

In questo contesto, le trecento aziende registrate vaglieranno le 58.800 candidature pervenute e vagliate, nella fase di preselezione, dagli operatori dei Centri per l’Impiego. Con una ricca e variegata platea dei destinatari, diverse sono le opportunità messe in campo, In alcuni seminari i rappresentanti di aziende presentano un prodotto, un progetto, o aspetti innovativi legati al lavoro e alle professioni; altri sono a cura degli operatori dei Centri per l’impiego, per fornire strumenti e metodi pratici per la ricerca attiva di lavoro. Per lavorare all’estero sono in programma incontri tenuti da esperti EURES, che daranno informazioni e consigli a chi è interessato a fare un’esperienza professionale in Europa. I nuovi servizi turistici, le opportunità offerte dal Por FSE nella Green e Blue economy e nei Percorsi di Istruzione e Formazione Professionale, come affrontare un colloquio di lavoro, e ancora, le applicazioni dei droni in vari settori lavorativi, le figure professionali nel mercato dei videogames, della sicurezza informatica e intelligenza artificiale, sono alcuni tra gli spunti tematici affrontati nelle iniziative di orientamento.

Nell’area interamente dedicata all’innovazione digitale ci sarà particolarmente fermento. Se da una parte, gli interessati potranno partecipare ad un percorso guidato tra gli stand del padiglione, per conoscere un contesto lavorativo in costante mutamento ed avere i primi strumenti per iniziare ad orientare le proprie scelte professionali in maniera autonoma, nell’altra è in programma “FastHack”, una maratona di cervelli, lunga sei ore, per trovare una soluzione brillante al problema posto, in vari ambiti, da aziende che lavorano sul territorio sardo.

Per tutte le informazioni, https://www.sardinianjobday.it/

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

About Post Author

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: