Migranti. Primo sbarco per il 2017 a Sant'Antioco

Con il nuovo anno son ripresi  gli sbarchi lungo le coste meridionali della Sardegna. Lunedì pomeriggio quindici algerini a bordo di un piccolo natante sono attraccati a Capo Sperone, nel territorio di Sant’Antioco. I nordafricani, una volta raggiunta la strada, sono stati visti da alcuni passanti, che hanno provveduto a chiamare la Polizia del Commissariato di Carbonia. giunta sul posto  immediatamente.  I migranti tutti giovani di sesso maschile,  sono stati identificati, sottoposti a visita medica e accompagnati in alcuni centri di accoglienza dell’Isola. Il sud della Sardegna rappresenta una rotta molto utilizzata dai migranti, gli sbarchi in quella zona sembrano destinati a continuare per tutto il 2017.

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *