Migranti. Sulle coste meridionali della Sardegna, sbarcano 13 algerini

Carbonia. Questa mattina, tredici migranti, sono sbarcati su una caletta di Porto Pirastru, all’interno del perimetro del poligono di Capo Teulada. I clandestini adulti, maschi sono  in apparenti buone condizioni fisiche e di salute. Sono arrivati a bordo di un barchino di fabbricazione artigianale con motore fuoribordo

I migranti sono stati rintracciati dai Carabinieri del Posto di Polizia Militare in servizio nella base militare e poi sono stati accompagnati a Porto Tramatzu da dove verranno portati e trattenuti nel centro di prima accoglienza ti Monastir per l’identificazione e le successive attività di rito.

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *