Milioni di cavallette invadono il nuorese, gravissimi danni all’agricoltura

0 0
Read Time:52 Second

È allarme nelle campagne in provincia di Nuoro per una invasione di milioni di cavallette che hanno già devastato circa 2mila ettari di terreno

La situazione è decisamente critica nell’area tra Ottana, Iscras, Bolotana e Orani dove i dannosi animali sarebbero un’infinità.

“Ci sono alcune zone in cui si cammina in tappeti di cavallette”, ha riferito Coldiretti Nuoro che ha sottolineato come le aziende agricole interessate, una quindicina, si ritrovano senza pascoli e con le case invase.

“Una vera e propria emergenza alla quale, secondo gli esperti, ora non si può rimediare, in quanto qualsiasi trattamento sarebbe poco efficace”. Giugno e luglio ma anche agosto sono i mesi favorevoli per loro diffusione delle cavallette che si sviluppano nei terreni incolti e poi si spostano anche in quelli coltivati per nutrirsi.

Il numero massiccio sta facendo terrà bruciata di pascoli e foraggio ma sta creando problemi anche alle persone invadendo cortili e case coloniche e lasciando gli animali senza pascolo e in alcuni casi  compromettendo il raccolto del foraggio e danneggiando la corteccia delle piante.

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

About Post Author

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: