Misure anti Covid, tanti servizi presso Atm Postamat della Città metropolitana e del Sud Sardegna

 Poste Italiane, in ottemperanza ai provvedimenti in materia di contenimento del virus e di distanziamento interpersonale per la tutela della salute dei cittadini, ricorda l’opportunità di utilizzare i numerosi servizi offerti dalla rete dei 103 ATM Postamat distribuiti sull’intero territorio delle due provincie. 

Gli ATM Postamat, installati sia nel capoluogo che in molti comuni della Città metropolitana e del Sud Sardegna, anche nei piccoli e piccolissimi centri, rappresentano un ulteriore canale di accesso ai servizi, che si affianca alla rete fisica dei 150 uffici postali e a quella online tramite APP e dal sito www.poste.it, garantendo la presenza capillare di Poste Italiane anche in località dove non è presente un ufficio postale. 

A Cagliari, 15 uffici postali su 16 sono dotati di ATM Postamat a disposizione della clientela e, oltre a consentire il prelievo di denaro contante (fino ad un massimo di 600 euro al giorno e 2.500 euro al mese), sono disponibili per interrogazioni su saldo e lista dei movimenti, ricariche telefoniche e di carte Postepay, e per il pagamento delle principali utenze e dei bollettini di conto corrente postale.

Attivi sette giorni su sette ed in funzione 24 ore su 24, i nuovi ATM Postamat di ultima generazione possono essere utilizzati dai correntisti BancoPosta titolari di carta Postamat-Maestro, dai possessori di carte Postepay, dai titolari di Libretto Postale Ordinario o Smart in possesso della Carta Libretto, ma anche dai titolari di carte di credito dei maggiori circuiti internazionali. 

Per conoscere l’ATM Postamat più vicino è possibile consultare il sito di Poste Italiane all’indirizzo www.poste.it o tramite l’APP Ufficio Postale. 

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: