Natale dei popoli: libri animati e ultimi spettacoli a Sant’Elia e San Michele

0 0
Read Time:2 Minute, 34 Second

Gran finale per la rassegna Natale dei popoli  che dal 19 dicembre accompagna le feste natalizie nelle piazze e quartieri dei cagliaritani fino al giorno della befana, su iniziativa de Il crogiuolo con la direzione artistica di Rita Atzeri

Grazie alla collaborazione con il sistema bibliotecario Monte Claro, domani martedì 4 gennaio,  presso Mesa Noa, in via Crespellani, animazioni alla lettura intorno alla mostra bibliografica itinerante dal titolo Natale è con Marta Gessa e Carla Bocchetta. La mostra è a disposizione degli esercizi commerciali e delle associazioni che vogliano ospitarla (prenotazioni presso ilcrogiuolo@gmail.com; cell: 3348821892).

Tripletta di appuntamenti il giorno successivo,Mercoledì 5 gennaio con il teatro e la musica.

Si parte dalle strade del quartiere di Sant’Elia alle ore 17:00 con lo spettacoloitinerante Para-Dura di Antas Teatro e Teatro del Sottosuolo con la collaborazione di diverse compagnie e artisti di strada, giganti sui trampoli, giocolieri, guitti, strani musicanti e animali mitologici. Un viaggio ironico e interattivo con una forte interazione con il pubblico e con una vocazione particolare alla conquista dei cuori e dei sorrisi dei più piccoli. Trampolieri e attori: Alfa Bah, Vincenzo De Rosa, Stefano Farris, Marco Ghisu, Pasquale Imperiale, Giulio Landis, Roberta Lecca, Raimonda Mercurio, Michele Orrù, Andrea Pilo. 
Lo spettacolo sarà replicato il giorno dopo, giovedì 6, alle ore 18:00 in piazza San Michele.

Sempre mercoledì 5 gennaio, ma al Lazzaretto di Sant’Elia alle ore 18:00, va in scena lo spettacolo per bambini prodotto da L’Effimero Meraviglioso Tacchino Ripieno, scritto e diretto da Francesco Cappai e Leonardo Tomasi con Michela Cidu, Giulia Giglio, Federico Giaime Nonnis, Leonardo Tomasi. Gli elfi conoscono a menadito il procedimento per fare il Natale: lucine, cene luculliane e il vischio sulla porta ma, in un’imprevista attesa per un tacchino che non arriva, salterà fuori anche un nuovo significato e modo di intendere la festa.

A seguire, ancora al Lazzaretto di Sant’Elia alle ore 20:00, canzoni e storie della vecchia Napoli con Simmo ‘E Napule, omaggio alla canzone classica napoletana tra storie e aneddoti legati alle canzoni e ai loro autori, con la voce di Anna Lisa Mameli e le note del pianista Corrado Aragoni, prodotto da Officinacustica. Un viaggio attraverso le melodie e i versi della tradizione partenopea dalla Villanella del ‘500, a D’Annunzio, fino ai moderni Carosone e Modugno.

Appuntamento ecologico e all’insegna dell’inclusione, come nello spirito che ha animato tutta l’iniziativa diretta da Rita Atzeri, Giovedì 6 gennaio alle ore 10:00 in piazza Giovanni XXIII. Curato dalla Ciclofficina Sella del Diavolo, Befane e Babbi Natale in bici propone una passeggiata ecologica cittadina in bicicletta e l’avviamento all’uso della bici per tutti coloro che vogliano provare o riprovare l’emozione delle due ruote. Saranno infatti messi a disposizione mezzi speciali espressamente progettati per consentire di vivere l’esperienza anche alle persone con difficoltà motorie.

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

About Post Author

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: