Nazionale Italiana Pallacanestro al torneo dell’Acropolis. Meo Sacchetti: “Tre top team per testare il nostro livello attuale”

L’ItalBasket parte domani per la Grecia destinazione Atene, dove da venerdì a domenica prenderà parte all’Acropolis, uno dei più classici tornei dell’estate: nato nel 1986, il quadrangolare è noto per l’alto livello delle squadre che vi partecipano e anche quest’anno non fa eccezione.

Gli Azzurri, infatti, troveranno sul proprio percorso i padroni di casa della Grecia, guidati da Giannis Antetokounmpo, la Serbia di coach Djordjevic e la Turchia di Ersan Ilyasova. Tre test durissimi che serviranno a far entrare i ragazzi di coach Meo Sacchetti già in clima Mondiale a 15 giorni dall’esordio del 31 agosto contro la Filippine a Foshan. Sono 13 i giocatori a disposizione del CT per il torneo: out per la tre giorni greca Danilo Gallinari (in recupero dopo l’appendicectomia) e Gigi Datome (in recupero dopo l’operazione al ginocchio).

Così coach Sacchetti: “Banale dire che il livello delle squadre sale. Affrontiamo tre top team e sarà utile per noi sotto molti aspetti. Non ultimo quello fisico. Sarà interessante misurarci con uomini di stazza, per noi che pecchiamo proprio nei centimetri sotto canestro. Prima sfida contro la Serbia in vista del Mondiale: sulla qualità del roster non vale la pena spendere parole. Cominciamo a prendere le misure ai nostri avversari facendo già da ora il nostro meglio. Di sicuro saranno tre partite belle da vedere”.

Gli Azzurri convocati: 00 Amedeo Della Valle (1993, 194, G, A|X Armani Exchange Milano); 3 Marco Belinelli (1986, 196, G, San Antonio Spurs – NBA); 4 Pietro Aradori (1988, 196, A, Fortitudo Bologna); 5 Alessandro Gentile (1992, 200, G/A, – ); 6 Paul Biligha (1990, 200, C, A|X Armani Exchange Milano); 7 Luca Vitali (1986, 201, P, Germani Basket Brescia); 8 Danilo Gallinari (1988, 208, A, Oklahoma City Thunder – NBA); 10 Daniel Hackett (1987, 199, G, CSKA Mosca – Rus); 12 Ariel Filloy (1987, 190, P, Umana Reyer Venezia); 15 Jeff Brooks (1989, 203, A, A|X Armani Exchange Milano); 16 Amedeo Tessitori (1994, 208, C, De’ Longhi Treviso); 17 Giampaolo Ricci (1991, 201, A, Segafredo Virtus Bologna; 41 Brian Sacchetti (1986, 200, A, Germani Basket Brescia); 70 Luigi Datome (1987, 203, A, Fenerbahce – Tur); 23 Awudu Abass (1993, 198, A, Germani Basket Brescia) – Allenatore Meo Sacchetti.

Il programma del Torneo dell’Acropolis: Venerdì 16 agosto – Ore 18.00 (ore 17.00 in Italia) Serbia-Turchia; Ore 20.30 (ore 19.30 in Italia) Grecia-Italia (diretta Sky Sport). Sabato 17 agosto – Ore 18.00 (ore 17.00 in Italia) Italia-Serbia (diretta Sky Sport); Ore 20.30 (ore 19.30 in Italia) Grecia-Turchia. Domenica 18 agosto – Ore 18.00 (ore 17.00 in Italia) Italia-Turchia (diretta Sky Sport) Ore 20.30 (ore 19.30 in Italia) Grecia-Serbia. Lunedì 19 agosto – Trasferimento a Shenyang (Cina).

Alberto Porcu Zanda

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *