Nel centro di San Gavino svetta il murale di Gigi Riva

0 0
Read Time:1 Minute, 15 Second

San Gavino Monreale. Il 28 ottobre è stato inaugurato a San Gavino il maxi murale di oltre 100 metri quadrati che rappresenta  Gigi Riva,  dell’artista di street Paolo “Mamblo” Mazzucco, realizzato per iniziativa dell’associazione culturale Skizzo, nella parete esterna di un edificio in via Convento.
Questo è il  quattordicesimo murales  realizzato quest’anno a San Gavino a cura dell’associazione “Uno spruzzo di arte e colore”. Dal 2014, sono più di quaranta le opere realizzate.

Sei sbarcato nella nostra isola dimenticata, come un clandestino, dentro una stiva. Nessuno sapeva chi eri. E tanto meno, chi saresti diventato. E chi era mai Gigi Riva. Chi era questo ragazzo che arrivava da Leggiuno? Nessuno! Ma tu, da vero sardo, ancora non lo sapevi, ci hai fatto un tiro mancino. Ci hai insegnato, e segnato, la nostra storia. Hai dimostrato il tuo attaccamento a questa terra, con semplicità, senza nessuna boria. Tanti nel tempo, sono stati i riconoscimenti. Eri e sei un campione. Non solo per i tanti goal, ma, e soprattutto per l’uomo straordinario che sei. Grazie Gigi Riva, uno di noi. Il tuo piede mancino ha lasciato una traccia che va oltre il calcio ad un pallone. Hai lasciato il cuore, e con esso, il valore di te, che da vero SARDO, conta prima di tutto l’uomo e i suoi sentimenti. Signori e Signori il grandissimo GIGI RIVA”: dopo la lettura di queste motivazioni, è stato tolto il telo che ha ricoperto nel corso della realizzazione il murale.

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

About Post Author

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: