Non basta la doppietta di Paulis, la Villacidrese crolla a Ossi 5-2. Marrocu: “usciremo dal momento difficile”

0 0

Your ads will be inserted here by

Easy Plugin for AdSense.

Please go to the plugin admin page to
Paste your ad code OR
Suppress this ad slot.

Read Time:2 Minute, 25 Second

La Villacidrese dura un tempo a Ossi nella decima giornata del campionato di Eccellenza. La prima di Graziano Mannu da allenatore gialloblù termina con una sconfitta per 5-2 sul campo dell’Ossese nonostante la doppietta segnata da Gianmarco Paulis nel primo tempo.

Eppure era stata la Villacidrese la prima a passare in vantaggio dopo 7 minuti. L’arbitro concede il calcio di rigore ai gialloblù per un tocco di mano nell’area dell’Ossese. Dagli undici metri si presenta Paulis che segna l’1-0. I padroni di casa reagiscono e pareggiano quasi subito con Virdis al 14’. Al 31’ lo stesso Virdis firma al anche il 2-1, mentre sul finale di primo tempo allunga Scognamillo su un’azione nata da un calcio di punizione. Prima di andare negli spogliatoi c’è spazio per un’altra gol della Villacidrese. Ancora un fallo di mano permette a Paulis di ripresentarsi sul dischetto. Questa volta Cherchi para, ma sulla respinta il numero 10 gialloblù fa 3-2 regalando una speranza in vista del secondo tempo.

Solo di speranza però si tratta perché a inizio ripresa l’Ossese chiude la pratica. Al 48’ Virdis segna il suo terzo gol personale, mentre al 52’ Dettori sigla il 5-2. Il resto della partita non ha molto altro da dire. La Villacidrese incassa la quarta sconfitta in fila, restando a 12 punti in classifica.

“Siamo convinti di aver allestito una buona squadra con un gruppo di giocatori di qualità – il commento del presidente Matteo Marrocu a fine partita – Stiamo attraversando un momento complicato sotto tutti i punti di vista e le sconfitte non aiutano. Inoltre oggi avevamo 8 giocatori indisponibili e nel corso della gara ne abbiamo perso altri due. Come società abbiamo fatto una scelta molta sofferta di fare un cambio in panchina, non perché non avevamo fiducia nel mister uscente ma perché sentivamo l’esigenza di dare un segnale importante. Siamo convinti che il lavoro pagherà e che attraverso risultati positivi e il recupero di alcuni ragazzi tornerà anche la convinzione giusta. Il nostro obiettivo è quella di giocarcela a testa alta con tutti e vedere ad aprile dove saremo. Obiettivo? Penso che abbiamo qualcosa in più della salvezza, poi a fine campionato faremo i conti”.

IL TABELLINO:

Ossese-Villacidrese 5-2 (3-2 p.t.)

OSSESE: Cherchi, Zinellu (62’ Contini), Gadau (79’ Canu F.), Sechi, Sini, Fancellu (83’ Canu A.), Madeddu, Dettori, Scognamillo (75’ Foddai), Sabino, Virdis (58’ Chelo).
A disposizione: Solinas, Sortino, D. Canu, Cocco.
Allenatore:
 Giampiero Loriga.

VILLACIDRESE: Pisano, Figus, Caddia (75’ Cordeddu), Corda (91’ Garau), Bruno, Pinna, Porru, Angheleddu, Piras (46’ Cadeddu), Paulis, Festa.
A disposizione: Ardau, Muscas, Labriola, Cinus, Mulvoni, Garau, Erbi.
Allenatore: Samuele Trincas.

Arbitro: Marco Vicardi di Lovere.

Your ads will be inserted here by

Easy Plugin for AdSense.

Please go to the plugin admin page to
Paste your ad code OR
Suppress this ad slot.

Reti: 7’ rig. e 43’ Paulis (su rigore); 14’, 31’ e 48’ Virdis, 41’ Scognamillo, 52’ Dettori.

Note: Ammoniti Sini, Caddia e Porru.

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: