‘Notti dell’Archeologia Virtuale’ a Cagliari

Una Sardegna mai vista e da scoprire attraverso un esclusivo viaggio virtuale: un’occasione unica per ‘accedere’ con un nuovo linguaggio ai luoghi della cultura.

In occasione dell’ottava edizione di ‘Notti Colorate’, iniziativa patrocinata dal Comune di Cagliari, il Museo Archeologico nazionale, Giovedì 11, 18 e 25 luglio 2019, con una apertura straordinaria dalle ore 20.00 alle ore 23.00, presenterà un tour archeologico virtuale dal titolo ‘Notti dell’Archeologia Virtuale’.

Grazie alle tecnologie fornite dai visori VR, i visitatori potranno compiere un tour virtuale e immergersi in alcuni tra i più importanti siti archeologici della Sardegna: in particolare, Su Nuraxi di Barumini, Su Mulinu di Villanovafranca e Sa Sedda ‘e sos Carros di Oliena.

Sarà possibile, inoltre, passeggiare negli spazi e nelle stanze realizzate nella ricostruzione virtuale della Nora romana.

I posti disponibili per il tour archeologico virtuale guidato sono limitati. È necessario prenotarsi all’indirizzo e.mail pm-sar.prenotmuseoarcheo.ca@beniculturali.it; chi vorrà partecipare all’evento, riceverà in omaggio il kit di chiavette USB del progetto Sardegna Virtual Archaeology promosso dalla Regione Sardegna.

Alberto Porcu Zanda

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *