Nuoro. Ottantenne scatenata, riga due volte l'auto del vicino per vendetta

0 0
Read Time:1 Minute, 0 Second

Nel mese di agosto durante una manovra, una ottantenne di Nuoro ha urtato l’auto del proprio vicino di casa ma anziché informarlo del danno ha pensato di fare finta di nulla e allontanarsi. Il proprietario dell’auto accortosi del danno è riuscito a risalire alla donna grazie ad un impianto di video sorveglianza posto nelle vicinanze. Una volta capito chi era il responsabile dell’incidente, ha chiesto alla signora il risarcimento danni dopo averle mostrato il filmato. Ma questo atteggiamento non le era andato giù e per tutta risposta e pur pagando il dovuto (evidentemente controvoglia), una settimana dopo la signora, come ritorsione per l’inaspettata richiesta di risarcimento danni, dopo aver parcheggiato ancora una volta, la propria auto vicino a quella del malcapitato, anziché tornarsene tranquillamente a casa si è avvicinata alla Golf nuova fiammante e, con una chiave, ha rigato il portellone posteriore. Ma siccome la vendetta non era completa dopo un paio di giorni  pensando evidentemente di farla franca, ha completato l’opera graffiando la parte sinistra dell’auto. A quel punto visto l’insistenza dell’anziana donna nei suoi atti non consoni al senso civico, è stata denunciata per danneggiamento aggravato compiuto con più azioni e in giorni diversi.

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: