Oliena. Prende vita il progetto “Un sentiero per tutti”

0 0
Read Time:2 Minute, 47 Second

“Un sentiero per tutti”, valorizzazione sostenibile del territorio di Oliena, delle sue tradizioni e della promozione dei prodotti enogastronomici

Oliena. Un percorso formativo gratuito volto all’acquisizione di competenze nell’ambito dello sviluppo sostenibile del territorio di Oliena e delle sue tradizioni: sono queste le coordinate del progetto “Un sentiero per tutti”, promosso con forza e convinzione dal Comune di Oliena per valorizzare il patrimonio ambientale montano ed enogastronomico del Comune adagiato ai piedi del monte Corrasi.

Il progetto, in avvio nel corrente mese di novembre, è stato presentato alla stampa questa mattina nell’Aula Consiliare del Comune di Oliena e consisterà in un ampio lavoro volto alla promozione delle ricchezze ambientali, montane e alle inestimabili produzioni vitivinicole e culinarie: un patrimonio ancora intatto e per larghi tratti incontaminato, che contribuirà a completare l’offerta turistica e a mantenere viva la storia e l’identità olianese.

Docenti, esperti di marketing, di comunicazione e del territorio aiuteranno i partecipanti ad acquisire le competenze di base per operare come accompagnatori turistici nei siti di interesse e nei luoghi che animano la sentieristica, secondo uno schema capace di valorizzare l’intera offerta turistica del Comune di Oliena. I soggetti coinvolti acquisiranno le competenze per censire degli elementi che qualificano l’offerta turistica sul territorio, al fine di rendere i percorsi sentieristici accessibili anche ai diversamente abili.

«Un sentiero per tutti riveste per Oliena un’importanza straordinaria – spiega il sindaco di Oliena Sebastiano Congiu –, e si inserisce ottimamente tra le tante attività che sono state portate avanti in questi anni sul tema dell’inclusione sociale. Inoltre ci permette di inserire un ulteriore tassello alla rete escursionistica già completata e avviata nei mesi scorsi. La nostra idea di valorizzazione del territorio passa anche da questi concetti di natura etica, dando la possibilità a tutti di poter usufruire delle tante nostre meraviglie ambientali.» Anche l’assessore all’ambiente del Comune di Oliena Antonio Congiu si unisce alle parole del sindaco, ribadendo che «con questo progetto, attraverso docenti d’eccezione, cercheremo di ottenere il triplice scopo di formare accompagnatori turistici specializzati nella promozione del nostro territorio e delle nostre peculiarità, creare nuovi itinerari anche e soprattutto nella parte agricola del paese così da valorizzazione i nostri prodotti enogastronomici e per ultimo ma non meno importante, grazie anche alla collaborazione con l’Agenzia Fo.Re.S.T.A.S., alcuni di questi itinerari li renderemo fruibili ai soggetti diversamente abili.» Il direttore del servizio territoriale di Nuoro dell’Agenzia Fo.Re.S.T.A.S. Salvatore Mele, intervenendo nel corso della presentazione ha confermato con decisione l’impegno ai sensi della LR 16/2017 volto a realizzare un sentiero per disabili che si aggiungerà a quelli già realizzati nel territorio di Oliena, mentre il direttore generale di Fo.Re.S.T.A.S. Maurizio Malloci ha rimarcato che «l’agenzia sta lavorando per inserire nel Regolamento Tecnico Regionale uno specifico standard per la fruizione assistita della sentieristica per la disabilità fisica e sensoriale, e d’ora innanzi nel piano di sviluppo triennale della Rete Escursionistica (RES) saranno individuati i percorsi necessari. Un impegno da realizzare, dunque, nel prossimo triennio.»

Tutti i dettagli sul progetto “Un sentiero per tutti” sono reperibili al seguente link > https://bit.ly/3DHGhOB

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

About Post Author

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: