Oristano – Mensa e trasporto scolastico – Riaperti i termini per i rimborsi per il periodo del lockdown. Domande entro il 30 ottobre

Il Comune di Oristano ha riaperto i termini per la presentazione delle domande per il rimborso delle quote di contribuzione versate per il servizio di mensa scolastica e di trasporto scolastico durante il lockdown, nel periodo marzo/giugno 2020.

La Giunta Lutzu, su proposta dell’Assessore alla Pubblica istruzione Massimiliano Sanna, nei mesi scorsi aveva deliberato l’attivazione delle procedure per il rimborso delle quote versate dalle famiglie degli alunni frequentanti le scuole cittadine per la fruizione dei servizi mensa, per le scuole dell’infanzia e le scuole primarie, e trasporto scolastico che, per effetto della sospensione delle attività didattiche in presenza a causa dell’emergenza Covid-19, non hanno potuto goderne.

Oggi, il dirigente del Settore programmazione e gestione delle risorse del Comune di Oristano, ha riaperto i termini e fissato al 30 ottobre il termine per la presentazione delle domande.

“La necessità di una riapertura del bando deriva anche dal fatto che successivamente alla precedente scadenza sono pervenute numerose richieste di cittadini, a cui era sfuggita la scadenza di luglio – spiega l’Assessore Sanna -. Ci è dunque sembrato giusto riaprire i termini e dare altro tempo per la presentazione delle domande fissando la nuova scadenza, questa volta improrogabilmente, al 30 ottobre”.

Le istanze di rimborso dovranno essere presentate utilizzando l’apposito modello di domanda allegato.

La domanda dovrà pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune di Oristano tramite Posta Elettronica Certificata istituzionale@pec.comune.oristano.it oppure tramite email all’indirizzo protocollo@comune.oristano.it

All’istanza dovrà essere allegata a pena di esclusione:

– la documentazione attestante il versamento effettuato (es. copia bonifico con indicazione del periodo di riferimento, ecc.).

– un documento di identità in corso di validità;

Per ottenere il rimborso dovranno essere consegnati all’Ufficio pubblica istruzione i ticket pasto non fruiti relativi al mese di marzo e eventuali successivi, o qualora non ancora in possesso se ne dovrà dare comunicazione.

Per informazioni ci si può rivolgere all’Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP), telefono 0783 791331/337, email urp@comune.oristano.it – Ufficio Pubblica istruzione, telefono 0783791238, email pubblicaistruzione@comune.oristano.it.

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: