Oristano – Voucher per servizi socio educativi per la prima infanzia

0 0
Read Time:2 Minute, 39 Second

Il Comune di Oristano ha pubblicato l’avviso per la concessione alle famiglie oristanesi di voucher per servizi socio educativi per la prima infanzia per il biennio 2021/2022.

“Il voucher è un titolo di credito che le famiglie destinatarie potranno utilizzare per l’acquisto di servizi, pubblici o privati rivolti sia ai genitori che ai minori – precisano il Sindaco Andrea Lutzu e l’Assessore a Servizi sociali Carmen Murru -. Il beneficio è vincolato all’effettiva frequenza di un servizio autorizzato. L’erogazione del voucher è cumulabile con altre forme di incentivo o beneficio economico, seppure con finalità similari quale l’abbattimento della retta per la frequenza in nidi e micronidi pubblici o privati (Nidi Gratis)”.

I destinatari degli interventi sono i nuclei familiari, anche monoparentali, comprese le famiglie di fatto, che presentino la necessità e la motivazione ad accedere a interventi di accompagnamento e supporto alla genitorialità e che siano composti da almeno uno o più figli fiscalmente a carico, di età compresa tra zero e tre anni (due anni e 365 giorni), che intendono fruire di servizi socio-educativi offerti da strutture autorizzate e accreditate nel rispetto della normativa regionale.

I servizi ammissibili per i genitori naturali, affidatari o adottivi sono quelli per interventi di accompagnamento e supporto alla genitorialità, attraverso il sostegno di figure professionali dedicate e/o la frequenza di eventi formativi e di sensibilizzazione. Gli interventi ammissibili a favore dei minori sono i servizi socio-educativi regolarmente autorizzati al funzionamento e accreditati nel rispetto della normativa regionale: spazio bambini per l’accoglienza giornaliera e una frequenza oraria diversificata, di bambini in età compresa tra i 12 e i 36 mesi, Baby parking per l’accoglienza di bambini (minimo 12 mesi) per poche ore al giorno, senza necessità di iscrizione; Centro ludico prima infanzia, per attività ludiche e di animazione espressiva, aperto ai genitori e ai bambini in età compresa tra i 3 e i 36 mesi; Servizio Nido estivo (mensilità di luglio e agosto); Servizi educativi in contesto domiciliare quali genitore accogliente o educatore domiciliare.

Per accedere ai voucher, i nuclei familiari devono essere costituiti da cittadini italiani o di uno Stato membro dell’Unione Europea o di una nazione non facente parte dell’Unione Europea in possesso di regolare permesso di soggiorno, essere residenti in un Comune sardo, esercitare la responsabilità genitoriale ed essere in possesso dell’attestazione ISEE il cui valore non superi i 40 mila euro. Per i nuclei familiari ammessi al beneficio, nei limiti delle disponibilità, è previsto un voucher mensile di 200 euro.

Le domande dovranno essere inoltrate agli indirizzi di posta elettronica protocollo@comune.oristano.it o istituzionale@pec.comune.oristano.it, a mano o per posta all’Ufficio Protocollo del Comune di Oristano – Piazza Eleonora 25, utilizzando la modulistica, sotto forma di autocertificazione, messa a disposizione dal Servizio Prima Infanzia Comunale sul sito istituzionale, nell’URP (Ufficio Relazione con il Pubblico).

Le domande dovranno pervenire entro le ore 13 del 27 aprile 2022.

Per qualsiasi chiarimento o informazione è possibile rivolgersi a primainfanzia@comune.oristano.it o chiamare al numero 0783791297, 3282941711 il lunedì, mercoledì e venerdì, dalle 9 alle 13, e il giovedì dalle 16 alle 17.

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

About Post Author

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: