Passo falso della Techfind Selargius che esce sconfitta dalla trasferta a Ponte Buggianese

La striscia positiva della Techfind San Salvatore, termina a Ponte Buggianese. Le giallonere, sono infatti incappate in una serata no in casa della Nico Basket, rimediando la settima sconfitta stagionale con il risultato di 88-53.

Il fortino difensivo delle selargine, stavolta non è riuscito a reggere di fronte all’intraprendenza delle toscane, trascinate da Zelnyte e Botteghi.

Una delle poche note liete, in casa San Salvatore, è il ritorno di El Habbab, in campo per oltre 19 minuti ed efficace con 12 punti e 6 rimbalzi.

LA GARA – La sfida si mette in salita per le selargine fin dalle prime battute. Dopo un punto a punto iniziale, infatti, la Nico scappa sul +10 con Zelnyte (18-8). La Techfind prova a rifarsi sotto con Cutrupi, ma al 10’ insegue ancora sul 23-12. Al rientro in campo le isolane si affidano spesso alle iniziative di Manzotti ed El Habbab nel tentativo di tornare a contatto, ma le padrone di casa – guidate offensivamente dal tandem Botteghi-Zelnyte – mantengono le redini a metà match (47-34).

Nel secondo tempo le cose non cambiano per il San Salvatore. Anzi, peggiorano. Con un parziale di 16-11, infatti il quintetto di Andreoli allunga ulteriormente fino alle soglie del +20 (63-45).

L’ultimo quarto è di sostanziale amministrazione per la Nico, che tocca anche le 36 lunghezze di vantaggio prima di chiudere definitivamente i conti sull’88-53.

Un passo falso da archiviare al più presto per Granzotto e compagne, raggiunte ora in classifica proprio dalla Nico a quota 28. Le sfide tra San Giovanni Valdarno e Brescia, e tra Umbertide e Virtus, determineranno ora le gerarchie ai vertici.

Nico Basket-Techfind San Salvatore 88-53 – Parziali: 23-12; 47-34; 63-45.

Nico: Nerini, Perini 8, Ramò 14, Frustaci 13, Zelnyte 21, Tintori 4, Giglio Tos 5, Botteghi 21, Puccini, G. Modini, A. Modini, Mariani 2. Allenatore: Andreoli

Techfind: Simioni, Granzotto, Manzotti 12, Cutrupi 14, Ceccarelli 9, Mura, Pandori 2, Pinna 4, Demetrio Blecic, El Habbab 12. Allenatore: Fioretto

Arbitri: Del Gaudio e Morra

APZ

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: