Per gioco si stringe fascetta al collo, grave bimba di 3 anni

0 0
Read Time:25 Second

Roma. Rimangono gravi, ma stabili le condizioni della bimba di 3 anni soccorsa in gravissime condizioni venerdì sera a Roma dopo essersi stretta al collo per gioco una fascetta da elettricista e ricoverata all’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù per lesioni da compressione del collo e conseguente asfissia. Lo rende noto l’ospedale con un bollettino medico. La piccola è sottoposta da ieri a “procedura di protezione cerebrale con ipotermia”. Proseguono, di conseguenza, – aggiunge l’ospedale – la sedazione e la ventilazione meccanica. La prognosi rimane riservata.  (ANSA)

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

About Post Author

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: