Performance di creazione sonora – Prove di contemporaneo – III Cagliari EXMA 

0 0

Your ads will be inserted here by

Easy Plugin for AdSense.

Please go to the plugin admin page to
Paste your ad code OR
Suppress this ad slot.

Read Time:1 Minute, 9 Second

Cagliari. Sabato 14 maggio alle 18 all’EXMA – Exhibiting and Moving Arts, ci sarà Prove di contemporaneo III, il terzo ed ultimo appuntamento delle Performance di creazione sonora, a cura di Alessandro Milia, previste all’interno della mostra “Non puoi uccidere il tempo col cuore”, allestita nel Centro comunale di Via San Lucifero.

Il batterista, percussionista e ricercatore timbrico Giacomo Salis, chiuderà il ciclo d’incontri con le sue creazioni originali per percussioni. Nella sala delle Volte, in una sorta di open space dove le percussioni interagiscono, in dialogo con la mostra, con dispositivi elettronici, andrà in scena Solo Performance.

Altre informazioni su consorziocamu.it/prove-di-contemporaneo/.

La mostra “Non puoi uccidere il tempo col cuore”, prodotta dal Consorzio Camù e curata da Sonia Borsato, visitabile sino al 22 maggio, ha come protagonisti sei artisti: Silvia MeiNarcisa MonniVeronica ParettaVincenzo PattusiPaolo Pibi e Giuliano Sale. L’esposizione è un’occasione per provare a tirare le fila di una generazione artistica, quella dei nati tra la fine degli anni 70/inizio 80, viaggiatori onnivori, conoscitori del mondo, ma legati a un’origine, che la si viva o la si rinneghi. Un ritratto generazionale dalla ricca personalità pittorica, un panorama adulto, completo e complesso dove è possibile cogliere specificità pur nella coralità. 

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: