Premio nazionale del paesaggio. A Domus de Maria una menzione speciale

Il MIBAC, giovedì 14 marzo 2019,  ha consegnato alla sindaca di Domus de Maria, Maria Concetta Spada, la menzione speciale per il progetto ‘La fascia costiera di Chia: realizzazione di un bene identitario complesso’, con le seguenti motivazioni: “Per le strategie di tutela, riqualificazione e valorizzazione ambientale del paesaggio naturale dei vasti sistemi dunali di Chia, attuate con tecniche innovative di ingegneria naturalistica per il ripristino degli habitat, favorendone la migliore fruizione”. Il Comune sardo è stato uno dei 10 in Italia a ricevere questo prestigioso riconoscimento in occasione della Giornata nazionale del Paesaggio, celebrata oggi a Roma. All’iniziativa hanno partecipato 130 progetti. Il primo premio è andato al Consorzio degli Uomini di Massenzatica (CUM), una proprietà collettiva di terreno agricolo nel Comune di Mesola (Ferrara), che ora rappresenterà l’Italia alla finale europea del Premio.

https://www.facebook.com/regioneautonomasardegna/videos/419047841973258/

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *