Protocollo Figc: Gli adempimenti per entrare nell’impianto

La FIGC ha pubblicato oggi il documento ‘Chiarimenti a seguito di richieste pervenute dalle componenti’ inerente il Protocollo con le Indicazioni generali per la ripresa delle attività del calcio dilettantistico e giovanile (ivi compresi il calcio femminile, il futsal, il beach-soccer e il calcio paralimpico e sperimentale) in previsione della ripartenza delle competizioni sportive (Tornei e Campionati), finalizzate al contenimento dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.
Nel documento la FIGC ha fornito i chiarimenti richiesti in ordine alle tematiche di competenza della stessa Federazione, non risultando possibile intervenire su provvedimenti e materie di esclusiva competenza dell’ Autorità di Governo o di quella sanitaria.

Per consultare il documento clicca qui

 Gli adempimenti per poter far entrare giocatori, addetti ai lavori e eventuale pubblico, all’impianto:

Misurazione temperatura
L’effettuazione del controllo della temperatura corporea, così come la procedura di igienizzazione delle mani, sono richiesti ad ogni singolo accesso presso l’impianto o la struttura, indipendentemente dal “gruppo” di appartenenza (“gruppo squadra”, “extra gruppo squadra”, spettatori se ammessi, ecc.), tanto in occasione delle gare, quanto degli allenamenti. Al soggetto individuato con TC > 37,5 °C non deve essere consentito l’ingresso. In caso di presenza di un “gruppo squadra”, l’accesso sarà impedito solamente al soggetto con TC> 37,5.
Ai soggetti che dovessero rifiutarsi di sottoporsi al controllo della temperatura corporea deve in ogni caso essere negato l’accesso.
Triage
Si raccomanda alle associazioni/società sportive che organizzano le attività di allestire, all’esterno dell’impianto sportivo in prossimità dell’ingresso, un’area (cosiddetto “Triage”) presidiata da uno o più incaricati del DAP, nella quale:
a) provvedere alla misurazione della temperatura corporea e alla igienizzazione delle mani di tutti coloro che accedono all’impianto;
b) acquisire le autocertificazioni/certificazioni degli Operatori Sportivi ammessi nell’impianto;
c) procedere alla registrazione delle presenze di tutti coloro che accedono all’impianto.

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: