Renato Anedda nuovo centenario di Quartu Sant’Elena

0 0
Read Time:1 Minute, 8 Second

Quartu Sant’Elena. La comunità quartese festeggia un nuovo centenario. Nel gruppo dei ‘nonnini’ che hanno raggiunto il secolo di vita figura infatti anche Renato Anedda, nato il 10 dicembre del lontano 1921.

Come riporta l’Ansa, cento anni celebrati da figli, nipoti e pronipoti, che si sono stretti intorno a lui in questo giorno speciale, con un omaggio da parte dell’amministrazione comunale, consegnato dalla presidente del Consiglio Rita Murgioni, a nome di tutta la città.
    Nato in città da una famiglia originaria di Nurri, ha infatti sempre vissuto nella terza città della Sardegna. Padre di 5 figli, 3 donne e 2 maschi, ha poi conosciuto 5 nipoti, grazie ai quali è diventato anche bisnonno: i pronipotini sono oggi addirittura 6.
    Ancora oggi tifosissimo del Cagliari, è sempre stato grande appassionato di sport e in particolare di calcio, a 360° gradi.
    E poi ci sono i giochi da tavolo, con la frequentazione del circolo damistico e la passione per le carte.
    In rappresentanza dell’Amministrazione comunale ha partecipato alla festa per il suo 100/o compleanno la Presidente del Consiglio comunale di Quartu Sant’Elena Rita Murgioni, che ha consegnato personalmente al festeggiato una targa in ricordo di questo giorno speciale. Inoltre, a suggello del grande traguardo raggiunto, Nonno Renato ha meritato da parte della comunità quartese anche una medaglia celebrativa, che ha infatti subito messo al collo con orgoglio.

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

About Post Author

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: