Reti bianche nel posticipo di Serie A tra Cagliari e Torino

Cagliari. Reti bianche nel posticipo della tredicesima giornata di Serie A tra Cagliari e Torino.

Il primo tempo è giocato da entrambe le squadre col freno a mano tirato, complici il vento e la pioggia e e i tanti errori a centrocampo e le difese attente che lasciano gli attaccanti con pochi spazi. Paura di affrontarsi a viso aperto fino al 27’, quando Dessena prova la girata di testa spedendo il pallone a due passi dal palo difeso da Sirigu.
Solo durante i quattro minuti di recupero si vivono le prime emozioni, ma senza mai centrare la porta. Meité al 48’ manda alto col destro in area di rigore e Barella subito dopo effettua un tiro-cross deviato da Djidji che scalfisce la parte superiore della traversa e spaventa Sirigu.  Nella ripresa gli uomini prendono coraggio e le squadre danno subito l’impressione di volerci provare di più. Ed è il Torino, che al 61’ effettua il primo tiro in porta della partita con  Belotti che si coordina bene sul cross di Ansaldi dalla sinistra e calcia al volo di destro, ma Cragno respinge sul primo palo. Subito dopo l’attacco del Cagliari si impoverisce:  esce Pavoletti per un problema muscolare e lascia il posto a Cerri. Il Torino tenta il colpo grosso e inserisce Zaza al posto di uno spento Soriano rafforzando il reparto offensivo che diventa a tre punte. Al 70’ Iago Falque ci prova da fuori area ma Cragno è attento e salva in tuffo.  Poi è la volta di Zaza che calcia di prima e trova ancora pronto Cragno. Il portiere rossoblù è in splendida forma e si vede anche sulla conclusione forte e velenosa di Belotti dai 25 metri all’89’ e salva il risultato. Nel recupero Dessena si ritrova sui piedi una ghiottissima occasione ma non trova la porta.

IL TABELLINO

CAGLIARI-TORINO 0-0

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno, Srna, Ceppitelli, Romagna, Lykogiannis, Dessena, Cigarini (40′ st Bradaric), Barella, Ionita, Joao Pedro (34′ st Sau), Pavoletti (16′ st Cerri). A disp.: Aresti, Rafael, Andreolli, Klavan, Pajac, Pisacane, Bradaric, Farías, Sau. All.: Maran

TORINO (3-5-2): Sirigu, Izzo, Nkoulou, Djidji, De Silvestri, Meité, Baselli (31′ st Lukic), Soriano (23′ st Zaza), Ansaldi (29′ st Parigini), Iago Falque, Belotti. A disp.: Rosati, Ichazo, Moretti, Bremer, Lyanco,  Berenguer, Edera, Damascan. All.: Frustalupi

Arbitro: Pasqua (Tivoli)
Var: Maresca (Napoli)
Marcatori:
Ammoniti: Joao Pedro, Ceppitelli (C)

Giorgio Lecis

 

 

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *