Rinviato il Rally di Sardegna a causa dell’impennata dei contagi

0 0
Read Time:1 Minute, 1 Second

Doveva essere un’edizione unica: l’organizzazione ha lavorato a testa bassa per mesi e senza risparmio, per una edizione che sarebbe dovuta essere indimenticabile con la presenza del Campione del Mondo Leo Paez e di alcuni tra i team più forti del panorama della Mountain Bike.

L’incertezza legata all’emergenza sanitaria, con l’estenuante situazione che ha visto la Sardegna prima bianca, poi arancione e poi in zona rossa, non aveva fermato la preparazione dell’evento internazionale da tenersi tra la Barbagia e l’Ogliastra dal 30 maggio al 4 giugno prossimi.

Poi è arrivata la comunicazione dell’improvvisa impennata di contagi in uno dei paesi, tappa cruciale della gara; una pioggia di rinunce a causa della cancellazione dei voli di buona parte degli atleti stranieri e una diffusa incertezza da parte degli operatori coinvolti nell’evento non più pienamente convinti di poterci supportare a seguito è andata avanti fino ad oggi.

Per queste ragioni, seppur a malincuore, l’apparato organizzativo si è dovuto fermare. Oggi, la comunicazione ufficiale che questa edizione del Rally di Sardegna è stata rinviata. L’impegno e la promessa dell’organizzazione, tuttavia, è di rilanciare a breve le nuove date, in un periodo che si spera possa essere più sereno per tutti.

APZ

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

About Post Author

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: