0 0
Read Time:3 Minute, 2 Second

Tutto è pronto per il Festival Rosso&Blues, prodotto dalla Sweet Music e Good Vibrations in programma dall’11 al 14 aprile 2019 a Cagliari, kermesse musicale che vedrà impegnati artisti di caratura anche internazionale.

Un programma, quello di quest’anno giunto alla seconda edizione, che prevede varie location di spettacolo come la Mediateca del Mediterraneo, il Fabrik e diverse scuole; la particolare novità è che sarà un “festival in movimento”: in questi quattro giorni di musica infatti, gli artisti suoneranno anche sugli autobus della CTM, l’Azienda di Trasporto Pubblico locale, partner dell’evento e per i molti viaggiatori che giornalmente utilizzano i mezzi pubblici, questo sarà un gradito momento di inaspettato svago.

Il via alla kermesse con Blues in The Schools partirà domattina 11 aprile, alle ore 11:30, presso la scuola Sacro Cuore Ludum, in via San Giacomo 111 con il gruppo Bad Blues Duo. In serata ci sarà l’Aperitivo in Blues alle ore 19:30 al 7 Vizi – Mem con il Bad Blues Duo.
Per giovedì 12, il programma prevede alle ore 11:30 alla scuola Scuola Sacro Cuore Ludum, la performance di Marco Pandolfi; in contemporanea (sempre alle 11.30) sulla Linea 1 del CTM, con partenza dal capolinea dell’ospedale Brotzu, suonerà il Bad Blues Duo. Nel pomeriggio alle ore 17:30, sarà la volta del Talking’ Blues al 7 Vizi – Mem con la presentazione del libro “Fra la via Aurelia e il Mississippi” alla presenza dello scrittore Marco Di Grazia, musiche di Davide Speranza, moderatore Diego Pani. La giornata Blues prosegue alle ore 19:00 nella Sala Cineteca – Mem con Masterclass Harmonica di Davide Speranza ed a seguire alle ore ore 21:30 sarà il momento del Fabrik in Blues con Bob Forte & Sky Dog; per concludere la giornata, alle ore 22:30 suonerà il Marco Pandolfi Trio.

Il giorno 13 aprile ore 11:30 nella scuola ITC Santa Caterina via Nicolò Canelles 1 presso il Plesso S. Cuore di Via Piceno, sarà la volta di Francesco Piu e del suo sound acustico di blues, funky, rock e soul. Per Blues on The Bus, sempre il 13 aprile a partire dalle ore 11:30 sulla Linea M, suonerà Davide Speranza; il programma della giornata proseguirà con What is the Blues? alle ore 18:30 presso la Cineteca Sarda – Centro servizi Società Umanitaria in Viale Trieste 118 – 126 ove sarà programmata la proiezione del film “Cadillac Records” alla presenza di Fabio Treves, leader della Treves Blues Band che proprio quest’anno festeggia i suoi 70 anni di una vita dedicata al Blues; la serata si concluderà alle ore 21:30 con i The Sharecroppers ed a seguire alle ore 22:30 sarà il momento della Treves Blues Band.

Domenica 14, ultimo giorno di festival, la giornata Blues si aprirà alle ore 11:30 sulla Linea PQ del CTM con i Big Bon; alle ore 16:00 si proseguirà con Blues Lunch on the Beach al Corto Maltese – Lungomare Poetto con il Davide Speranza Trio; il programma di fine serata prevede alle ore 21:30, InBlues ed alle 22:30 epilogo dell’intera manifestazione con Guitar Blues Night With Maurizio Pugno, Dany Franchi and Francesco Piu.

Oltre agli aspetti di pregio puramente artistici che la manifestazione propone, va sottolineato anche l’impegno degli organizzatori nel favorire temi sensibili quali quelli del coinvolgimento e della integrazione che trovano tangibile riscontro nella decisione di inserire nello Staff organizzativo, alcuni ragazzi dello Sprar della Città Metropolitana di Cagliari che potranno vivere un’esperienza positiva attraverso il loro coinvolgimento, l’integrazione e l’accoglienza, inseriti in prima persona nella realtà di un festival nato e dedicato a Cagliari ed ai suoi colori.

Alberto Porcu Zanda

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

About Post Author

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: