Sacchetti bio, si possono portare da casa

I clienti dei supermercati possono portarsi da casa i sacchetti bio per frutta e verdura e non sono obbligati ad acquistare quelli forniti dal negozio. Questo quanto prevede la circolare del ministero della Salute di  lunedì, a seguito della sentenza del Consiglio di Stato del 21 marzo scorso che aveva detto sì ai sacchetti da casa. Questi sacchetti devono comunque essere “idonei a contenere alimenti quali frutta e verdura, autonomamente reperiti dal consumatore” quindi monouso, nuovi, adatti per gli alimenti e compostabili (cioè biodegradabili in 3 mesi).  L’obbligo delle buste bio a pagamento per l’ortofrutta è entrato in vigore in Italia lo scorso  gennaio.

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *