Sardegna Ricerche. Diritto d’autore: un webinar il 15 aprile

Si terrà giovedì 15 aprile, alle 16:00, il seminario online “Il diritto d’autore nell’ecosistema digitale: casi pratici ed errori da evitare“, incontro formativo sulla corretta gestione e condivisione dei contenuti creativi in rete. L’iniziativa è organizzata dallo Sportello Proprietà intellettuale di Sardegna Ricerche ed è il quinto e penultimo appuntamento di un ciclo di incontri che si concluderà nel mese di maggio.

L’incontro sarà dedicato, nella prima parte, a fornire un inquadramento generale sulla materia al fine di chiarire gli aspetti che determinano una corretta gestione dell’opera creativa, con riferimento alla creazione, alla riproduzione e alla realizzazione di opere derivate.

La seconda parte, dal taglio pratico, sarà dedicata al tema cruciale della corretta gestione e condivisione dei contenuti creativi in rete, anche mediante l’analisi delle policy dei principali social network quali Facebook, Instagram e YouTube. Sarà inoltre dedicato un approfondimento sui certificati di autenticità digitale, con riferimento alla tecnologia Blockchain e ai Non Fungible Token (NFT), un tema di grande attualità che rappresenta una sfida per i giuristi.
L’esposizione di alcuni casi pratici e dei principali errori da evitare contribuiranno a fornire soluzioni operative ai partecipanti.

Il webinar, gratuito e aperto a tutti, fa parte di un ciclo di appuntamenti online, in programma fino al 13 maggio, organizzati dallo Sportello P.I. per raccontare nel dettaglio come gli ultimi avvenimenti mondiali e le tecnologie digitali più avanzate stiano influenzando il mondo dei brevetti, marchi, design e diritto d’autore.

Il programma dell’evento e il calendario completo del ciclo sono disponibili sul sito dello Sportello P.I. (www.PuntoCartesiano.it) insieme al modulo per l’iscrizione online; gli iscritti riceveranno il link per  l’accesso alla piattaforma Zoom il giorno dell’evento.
Per informazioni ci si può rivolgere a Silvia Marcis (email: ipdesk@sardegnaricerche.it).


Lo Sportello Proprietà Intellettuale di Sardegna Ricerche opera da vent’anni offrendo supporto qualificato in materia di proprietà intellettuale a imprese e ricercatori dell’ecosistema regionale.Quale partner della rete europea dei centri di informazione brevettuale PatLib, lo Sportello è accreditato dal Ministero dello Sviluppo Economico. La rete PatLib, creata grazie alla collaborazione tra l’European Patent Office (EPO), gli uffici brevetti nazionali e i centri regionali aderenti all’iniziativa, ha la missione di diffondere l’informazione brevettuale in Europa e promuovere la conoscenza della letteratura brevettuale.


LINK

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: