Sardegna. Stanziati 600 mila euro per completare i lavori di restauro e consolidamento di Santa Maria In Betlem

0 0
Read Time:1 Minute, 5 Second

Cagliari. Restauro e consolidamento del complesso monumentale della Chiesa di Santa Maria in Betlem e dell’annesso convento a Sassari, alla cui realizzazione si procederà mediante affidamento dell’intervento al Comune. Lo stabilisce la delibera proposta dall’assessore dei Lavori Pubblici Edoardo Balzarini, che a tal fine destina 600.000 euro e approva lo schema di protocollo d’intesa tra Regione Sardegna, il Segretariato regionale del Ministero dei beni e delle attività culturali e del Turismo, il Comune di Sassari, la Diocesi di Sassari e l’Ente Convento dei Frati Minori Conventuali di Santa Maria in Sassari.

Soddisfazione è espressa dal presidente Francesco Pigliaru, che ricorda il valore materiale e immateriale di uno degli edifici sacri più antichi e rappresentativi della città di Sassari, legato alla Festa dei Candelieri, ormai Patrimonio dell’Umanità. “Ancora una volta rispondiamo rapidamente alle esigenze che ci vengono segnalate dai Comuni – dichiara Francesco Pigliaru – per assicurare la completezza di lavori che altrimenti non avrebbero buon esito” conclude Francesco Pigliaru.

Dopo il finanziamento di 680.000 euro disposto dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo a favore del Comune di Sassari, la Regione interviene con risorse del proprio bilancio per dare nuovo lustro a un’opera di grande bellezza e valore simbolico, artistico, culturale e sociale” spiega l’assessore Balzarini. R

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

About Post Author

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: