Saronno. Morti sospette, arrestati medico e infermiera

0 0
Read Time:46 Second

Medico e infermiera dell’ospedale di Saronno,  sono stati arrestati dai carabinieri con l’accusa di omicidio. Le indagini riguardano almeno cinque casi di morti sospette in corsia avvenuti tra il febbraio 2012 e aprile 2013.
I due avrebbero avuto una relazione. Secondo l’accusa avrebbero somministrato alle vittime dosi letali di farmaci per via endovenosa. “Il medico usava riferirsi a un proprio protocollo per il trattamento dei malati terminali”. Aspetto questo confermato anche da alcuni  infermieri. “Faccio l’angelo della morte – si vantava il medico apertamente in corsia – o anche faccio il mio protocollo”. Nell’ambito della inchiesta oltre ai due arrestati sono indagate anche altre 12 persone. Tra loro ci sono il primario del pronto soccorso di Saronno e duSecondo le indagini coordinate dalla Procura di Busto Arsizio, gli indagati sono accusati a vario titolo di omessa denuncia e favoreggiamento personale, falso ideologico per aver certificato false patologie per convincere una delle vittime di una malattia inesistente.

print
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: